Auguri dal Fondo Amici di Paco

Grazie a tutti voi che anche in un anno così difficile ci avete seguiti e sostenuti,
rendendo possibili le cose… impossibili che abbiamo fatto, con impegno e sacrificio,

per migliorare un pezzettino di mondo.

Una missione che tutti insieme possiamo proporci anche per il 2021.

Un augurio di cuore a tutti voi e ai vostri cari: che la serenità possa tornare nelle vostre case
e nei vostri cuori e il rispetto per la vita, vostra e degli altri, non venga mai meno.

Diana Lanciotti

_____________________________________
Presidente onorario
FONDO AMICI DI PACO
Associazione nazionale per la tutela degli animali
Organizzazione di Volontariato – O.D.V.
25015 Desenzano del Garda (BS) – Italy
Tel. +39 030 9900732 Fax +39 030 5109170
diana.lanciotti@amicidipaco.it
diana.lanciotti@dianalanciotti.it
www.amicidipaco.it
www.dianalanciotti.it

Devolvi il 5×1000 al Fondo Amici di Paco per aiutare tanti animali in difficoltà.
Il codice fiscale da indicare è: 01941540989.
Per informazioni: www.amicidipaco.it
Aiutaci ad aiutarli.
Grazie per la tua solidarietà.

NON SIAMO GIOCATTOLI. NON REGALARCI A NATALE.

LA CAMPAGNA DI NATALE DEL FONDO AMICI DI PACO CONTRO GLI ACQUISTI O LE ADOZIONI IRRESPONSABILI DI CANI E DI GATTI QUEST’ANNO CAMBIA VESTE, MA NON CONTENUTO.

Per il ventiduesimo anno il Fondo Amici di Paco promuove la campagna NON SIAMO GIOCATTOLI. NON REGALARCI A NATALE contro gli acquisti di cani o di gatti che, finita la novità, rischiano l’abbandono. Decine di migliaia di cani e gatti vengono abbandonati per strada ogni anno, con grossi rischi per la loro incolumità e di provocare incidenti. Sono spesso proprio i cagnolini o gattini regalati a Natale, magari fatti trovare come regali sotto l’albero, i predestinati all’abbandono.
Succede quando non si ha la consapevolezza che il “possesso” di un cane o di un gatto è un impegno che comporta responsabilità e doveri (non solo in termini di cure e cibo ma anche di affetto e tempo).

Continua a leggere “NON SIAMO GIOCATTOLI. NON REGALARCI A NATALE.”

Un fiore per un vaccino…

Ieri il commissario straordinario Domenico Arcuri (noto per la straordinaria capacità di toppare persino nelle cose più semplici) ha presentato la campagna provaccinazione, di cui ha ampiamente illustrato la forma, tralasciando del tutto la sostanza, i tempi e i modi. Questi, come abbiamo imparato da “Mister mascherine cinesi e banchi a rotelle”, sono solo quisquiglie.
Quello che conta è… indorare la pillola. Anzi: infiorare il vaccino. Continua a leggere “Un fiore per un vaccino…”

La corsa (a rompicollo) al vaccino antiCovid

La gatta frettolosa ha fatto i gattini ciechi: sembra il proverbio più idoneo a descrivere la vicenda della corsa al vaccino, sulla cui sicurezza gli stessi esperti nutrono (ed esternano) seri dubbi. Diana Lanciotti, giornalista e autrice di “Antivirus. Emergere dall’emergenza”, ha analizzato le dichiarazioni di chi il vaccino lo produce, ed esprime le perplessità sue e di molti cittadini circa l’insistente martellamento dei media sull’obbligo di vaccinazione come unica possibilità di riprendere in mano la propria vita.

Continua a leggere “La corsa (a rompicollo) al vaccino antiCovid”

“Antivirus. Emergere dall’emergenza” su La Verità di oggi

 

Il libro è diviso in sezioni: l’emergenza coronavirus, l’emergenza immigrazione, politica, attualità, cronaca e spettacolo; e infine i grandi amori di Diana Lanciotti, a cui sono dedicate due sezioni separate: la Sardegna e gli animali.
Un libro indispensabile per tenere allenata la mente e rileggere con un punto di vista innovativo quindici anni della nostra vita e il periodo che stiamo vivendo.
Una sorta di… ricettario di esercizi mentali per mantenere attivi il cervello e lo spirito critico.

Il ricavato (compresi i diritti d’autore) è come sempre devoluto al Fondo Amici di Paco per aiutare gli animali senza famiglia.

Antivirus. Emergere dall’emergenza è acquistabile nelle librerie (anche online) e sul sito www.amicidipaco.it a questo link (per info e acquisti: Paco Editore tel. 030 9900732, paco@amicidipaco.it).

ANTIVIRUS – Emergere dall’emergenza – Diana Lanciotti (Paco Editore)
Prezzo: 18 euro – 480 pagine

Per informazioni, acquisti e donazioni: Fondo Amici di Paco tel. 030 9900732, paco@amicidipaco.it, www.amicidipaco.it
Per devolvere il 5×1000 al Fondo Amici di Paco per aiutare tanti animali in difficoltà il codice fiscale da indicare è: 01941540989

Leggete l’intervista a Diana cliccando qui.

 

Simona Rocchi
ufficio stampa Paco Editore
simona@amicidipaco.it
tel. 030 9900732

Covid: la conta dei “nuovi positivi” è sbagliata!

Ha davvero dell’incredibile quanto siano gonfiati i dati dei “nuovi contagi” o “nuovi positivi” che ogni giorno vengono diramati dai media, che (forse) non sanno leggere le tabelle diffuse dal Ministero della Salute.
Continuano a contare positivi + guariti + morti, definendoli “nuovi casi” o “nuovi contagi” o “nuovi positivi”.
Quello che all’inizio pensavo fosse un semplice equivoco, ora si delinea come un inganno. Continua a leggere “Covid: la conta dei “nuovi positivi” è sbagliata!”

IL CALENDARIO DI PACO 2021: un anno intero di bontà e… tanti bei musi

365 GIORNI DI AMORE, SIMPATIA E BENEFICENZA (SENZA DONNE NUDE…)

Se non l’abbiamo fatto finora, almeno per il prossimo anno diamo una mano a tante creature bisognose regalando o regalandoci il mitico Calendario di Paco: il ricavato è devoluto al Fondo Amici di Paco per aiutare i cani e i gatti senza famiglia.

Continua a leggere “IL CALENDARIO DI PACO 2021: un anno intero di bontà e… tanti bei musi”

“Nuovi casi” Covid: oggi numeri ancora più gonfiati

Ci risiamo con i numeri dei nuovi casi “gonfiati”. Chi mi segue sa qual è l’errore nel conteggio. Chi mi legge solo ora può seguire le… puntate precedenti dai link a piè di pagina.
Da giorni sto facendo queste analisi, ma pare che a nessuno dei miei colleghi giornalisti interessi approfondire e capire come mai si continua a definire “nuovi casi” o “nuovi contagi” un numero che comprende anche i guariti e i morti. Oggi, addirittura, come vedete dal riquadro in alto, la cifra che i media diffondono è superiore di ben 10.573 unità. Continua a leggere ““Nuovi casi” Covid: oggi numeri ancora più gonfiati”

Covid: continua il balletto dei numeri

Da giorni chi mi segue sa che sto… combattendo una battaglia personale contro il modo errato (per non dire truffaldino) con cui i media diffondono i dati relativi ai “nuovi contagi” da Covid19.
Come ho spiegato ieri con tanto di tabelle diffuse dal Ministero della Salute, quando parlano di “nuovi casi” i media in realtà danno la somma di positivi+guariti+deceduti.
Con questo andazzo ogni giorno danno un numero molto più alto del reale.

Prima di continuare, vi prego, se non l’avete fatto, di leggere il mio articolo di ieri: Continua a leggere “Covid: continua il balletto dei numeri”