I nostri migliori amici

Ricordo di Mafy

Mi manca così tanto… E’ un pezzo di me, del mio cuore. Sapevo da quando è entrata in casa che sarebbe arrivato questo momento e siccome non era un pensiero sano l’ho ricacciato, godendomi ogni attimo che questo dolce orso nero mi stava regalando. E’ stato amore a prima vista, è stata fiducia reciproca ed incondizionata.

Per questo ieri, quando ho chiamato il veterinario per aiutarla in questo suo ultimo passo mi tormentavo la mente con: “Starò facendo la cosa giusta? A chi voglio evitare l’agonia, a me o a lei? Non la sto tradendo?”
E invece, il mio angelo nero, la mia capricornona testarda e imperativa ha deciso ancora una volta: 5 minuti prima che arrivasse il veterinario con la fatidica puntura se n’è andata, risparmiandomi quell’amara decisione. Se n’è andata tra le mie braccia, con intorno tutte le persone che l’amavano davvero: ha aspettato Ettore, che finisse di lavorare e poi, con me che l’abbracciavo e le dicevo “grazie”, che l’amo con tutto il cuore e che nel mio cuore sarà per sempre, con Lory, la sua sorellina bionda, con mia mamma e mia sorella…ci ha regalato il suo ultimo respiro.
Mafy… abbiamo condiviso 13 anni in simbiosi…un amore a prima vista, una sintonia che va al di là delle parole. Sei sempre stata sicura del mio amore, per questo non sei mai stata gelosa, all’arrivo dei cuccioli, anzi sei stata sempre molto equilibrata e collaborativa. Sei una grande anima e hai lasciato un vuoto incolmabile.
Spero che in paradiso ci sia il mare, tu lo adori, ed io con te… Sei uno spettacolo, quando nuoti felice!
Grazie Mafy, sei stata una grande. Sei stata la mia mamma e sei stata mia figlia. Sei stata la mia preziosa guardiana, l’impareggiabile baby sitter per Lory; sei stata la mia migliore allieva e la mia eccellente maestra (quante lezioni mi hai insegnato….); sei stata un’educatrice per me e per i cuccioli che sono arrivati: paziente ma inflessibile. Coerente senza essere mai crudele. Determinata e consapevole della sua infinita bellezza. Una vera Principessa. E da Principessa te ne sei andata.
Ti prego Mafy, quando sarà il mio momento, corrimi incontro, e io avrò capito che sono DAVVERO in paradiso.
Grazie Mafy, sarai sempre parte di me… Non ci lasceremo mai…

Doni

(clicca su “Leggi tutto” per leggere la risposta di Diana)

Cara Doni, mi hai fatta piangere.
Aggiungere anche solo una parola a quelle bellissime che tu hai scritto, raccontando col cuore un affetto meraviglioso, sarebbe un di più.
Così ti dico solo che ti capisco tanto e ti sono tanto vicina. Come lo sarà Mafy, ancora e ancora. Per sempre.
Un abbraccio forte forte

Diana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.