I nostri migliori amici

Grazie per la Sardegna

Cara Diana, grazie per essere sempre in prima linea quando si tratta di soccorrere i nostri piccoli grandi amici pelosi ma ciò non significa certo dimenticare le tante persone che sono state colpite duramente dall’alluvione e sono certa che questo vale per tutti gli Amici di Paco…
Avevo già ordinato (prima che l’alluvione si abbattesse sulla Sardegna) per Natale “La gatta che venne dal Bosco”, “Favole vere di animali speciali”, “Il mio nome è Eric” (quest’ultimo in prenotazione) e una confezione di biglietti di auguri, questa mattina ho ordinato “Occhi sbarrati – Reportage dal canile” di cui avevo già una copia, un libro bellissimo e toccante di cui rileggo spesso alcuni stralci (un vero nutrimento per l’anima…)
Sarà un prezioso pensiero di Natale per una cara amica che ha già apprezzato i tuoi libri:-)
Grazie dal più profondo del cuore a te e a Gianni ma anche a tutti coloro che collaborano con voi per il Fondo amici di Paco, un vero faro di speranza per chi come me non potrebbe vivere senza un pelosino al proprio fianco e desidera dare il suo piccolo contributo per sostenere i randagini in cerca di famiglia..
Un fortissimo abbraccio

Micol da Imperia

(clicca su “continua” per leggere la risposta di Diana)

Carissima Micol, grazie e ancora grazie.
Da anni ci segui con passione a generosità. Sapere di avere al proprio fianco persone che apprezzano ciò che facciamo e lo condividono è un grande conforto.
Non mi rivolgevo di certo a te quando ho scritto, a proposito degli aiuti ai rifugi sardi che stiamo aiutando: "Qualcuno sta criticando, come spesso succede in queste circostanze, chi si preoccupa di aiutare i cani a fronte della tragedia che ha fatto tante vittime umane. Noi, come associazione per la tutela degli animali, ci impegniamo sul fronte che ci compete, ma personalmente sia io che mio marito abbiamo già aderito a una raccolta fondi per gli aiuti umanitari. E invito tutti i nostri sostenitori a fare altrettanto: non dimentichiamoci di aiutare anche e soprattutto le persone che in poche ore di pioggia hanno visto spazzata via una vita intera e tutte le loro speranze."
So che tu sei bravissima, in questo senso.
Chi ancora non l’ha capito, invece, dovrebbe finalmente capire che aiutare gli animali non esclude la volontà e la possibilità di aiutare gli esseri umani.
Noi facciamo quel che possiamo: come associazione per gli animali, come privati per gli esseri umani.
Ti ringrazio per esserci vicina e ricambio il tuo abbraccio

Diana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.