News

Una promessa mantenuta

Vi ricordate la bellissima lettera di Silvia, l’infermiera che mi scrisse dal Veneto l’11 aprile dicendo di non considerarsi un eroe, ma di considerare eroi i volontari che ogni giorno andavano e vanno nei rifugi a prendersi cura dei cani e dei gatti abbandonati?

Silvia prometteva che, appena avesse ricevuto i 100 euro che lo Stato riconosceva come (misero, ma questo lo dico io) extra per lo straordinario lavoro svolto dal personale sanitario, li avrebbe devoluti al Fondo Amici di Paco.
Ebbene, Silvia l’ha fatto.

L’ha fatto, dimostrando che ci sono tante persone straordinarie che si impegnano sia per gli uomini che per gli animali, e sfatando la leggenda che chi ama gli animali non ama gli esseri umani.

Grazie Silvia per il suo esempio e la sua generosità, che ci permette di comprare altri antiparassitari per la 18a Campagna Antiparassiti che quest’anno è stata penalizzata dalla crisi legata all’emegenza coronavirus.

Un forte abbraccio e una coccola a Bretella

Diana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.