Libri

Paco, il Re della strada

Cara Diana,
scrivo questo breve messaggio per congratularmi con lei riguardo le opere d’amore che ha realizzato verso tutti gli animali indifesi. Ho scoperto il vostro sito 2 mesi fa ed ho subito cercato i libri delle edizioni Paco in libreria. Ho appena finito di leggere “Paco il re della strada”.
Quanto amore e quante emozioni racchiuse dentro quel romanzo. Complimenti dal cuore. Mi sono emozionata nel leggerlo e subito dopo ho stretto forte il piccolo Chesterino, il mio cane, il mio segugino, anch’esso salvato dall’aspra vita di randagio.
Mi complimento con lei per le eccellenti doti di narratrice e non vedo l’ora di leggere il seguito delle avventure di Paco e tutti gli altri romanzi.
Cordiali saluti

Marcella

(clicca su “Leggi tutto” per leggere la risposta di Diana)

Cara Marcella, La ringrazio tanto per le Sue parole. Sapere che, anche ora che Paco non c’è più, molte persone continueranno a leggere la sua storia è un modo per renderlo, come qualcuno mi ha detto recentemente, immortale. Paco vive ancora nel nostro e nel cuore di tante persone che l’hanno amato (tantissime davvero, non credevo) e si sono commosse e divertite leggendo le sue avventure. E soprattutto, attraverso il suo esempio hanno deciso di fare qualcosa perché piaghe vergognose come l’abbandono e i maltrattamenti finiscano di ammorbare i rapporti tra noi umani e gli animali.
Sono felice che Lei abbia al Suo fianco Chesterino, un segugino (anch’io, sa, ora ho con me un segugino adottato al Rifugio dei Fratelli Minori di Olbia… un cane dolcissimo e simpaticissimo, abbandonato in un sacco la vigilia di Natale davanti al canile) e l’augurio che vi faccio è di trascorrere insieme tanti anni felici.
Un caro saluto

Diana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.