News

Agriturismi per… “appassionati venatori”.

Ve ne racconto una da ridere…
Ieri mi è arrivato un comunicato stampa dall’Arcicaccia, che parla di una
conferenza stampa di Turismo Verde e Arcicaccia, i quali, insieme,
presentano “Benvenuto Fido”, la prima (a sentir loro) guida turistica che
seleziona gli agriturismi che accolgono i cani.


A dir loro, per aiutare i turisti e gli “appassionati venatori” a non dover “lasciare a casa
gli amici animali durante le vacanze”. Forse, però, i promotori dell’iniziativa dimenticano che sono propri i cacciatori (anche se più elegantemente li definiscono “venatori”, come se i loro pallini uccidessero ma… in modo meno mortale di quelli dei “cacciatori”), sono loro quelli che se ne fregano dei propri cani e che li tengono rinchiusi in stambugi durante la settimana per farli correre dietro alle prede i fine settimana.
E poi forse ai signori sfugge che a noi, amanti degli animali (tutti), la
caccia è qualcosa che dà un po’… fastidio.
La cosa che mi fa cascare le braccia è che (udite udite) a presiedere la conferenza sarà l’On. Monica Cirinnà (Vicepresidente del Consiglio comunale di Roma e responsabile dell’Ufficio Diritti animali) che si è sempre spacciata per paladina dei diritti degli animali. Meno di quelli che vengono impallinati (per sport!) dagli “appassionati venatori”…
Complimenti, signora, per la coerenza.
Ve l’avevo detto: ci sarebbe da ridere. Se non ci fosse da piangere.

Diana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.