News

Addio, Margherita

È morta Margherita Hack, astrofisica. Non si può non essere dispiaciuti e, se Dio c’è, raccomandargli la sua anima con una preghiera
Ho appena finito di leggere i commenti dei lettori su Il Giornale. Purtroppo come spesso succede carichi di livore religioso o antireligioso e politicizzati.
È vero che il bello della democrazia è la possibilità di esprimere liberamente i propri pensieri, ma io credo che abusare della libertà scrivendo frasi ingiuriose e cattiverie vada ben oltre l’umana decenza.
Ancora una volta l’odio e l’invidia rivelano la natura più squallida degli esseri umani. “Certi” esseri umani.
Era comunista? Era atea? Ma che importanza ha?
Era una donna, ha amato il mondo e ha portato a tutti noi qualcosa (la conoscenza) per cui dovremmo esserle grati.
Se n’è andata una scienziata. L’augurio che possiamo farle è di essere vicina alle stelle che tanto l’hanno affascinata. E circondata dagli animali che ha amato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *