I nostri migliori amici

A proposito di "Parliamone insieme" su "Amici di Paco

Ricevo ancora già da prima di Natale i numeri della rivista che è bellissima e credo utile a tante persone con animali. L’ultimo numero quello di Pasqua ancora non l’avevo finito di sfogliare tutto e ho visto una sua lunga risposta nella pagina “Parliamone insieme”…. be’ davvero bella e lei dev’essere proprio una persona speciale con tanta sensibilità e tatto sia per le persone che per gli animali. Complimenti!
Certo che quel racconto fa davvero pensare, perchè se una persona prende un cane e poi purtroppo lo deve lasciare… non credo sia una cosa facile, anzi penso sia pure doloroso insomma se ci si affeziona è brutto separarsene.
Io però non ho storie o aneddoti da raccontarle perchè il nostro bel labrador Lucky ci ha lasciati ormai 3 anni fa! Povero cagnone aveva 13 anni e soffriva di reni e noi non ne sapevamo ancora niente!
Be’, non voglio rattristarla so che ha tante cose da fare e anche cani da accudire… Le mando un saluto speciale e un abbraccio,

Barbara

(clicca su “Leggi tutto” per leggere la risposta di Diana)

Cara Barbara, lei si riferisce a un caso molto particolare, che come avrà letto sul numero 45 di "Amici di Paco" mi ha messa in crisi. Infatti non è facile dire a una persona che ama il proprio cane che sta sbagliando e che, se non ce la fa a cambiare, dovrà rinunciare a lui per il bene del cane stesso e per il proprio.
Anna, la protagonista della storia di cui stiamo parlando, non si è ancora decisa, ma la situazione è invariata. Bill continua a essere un cane difficile, e anche se è stato visto da un altro educatore cinofilo non è cambiato molto. Stiamo a vedere. Noi intanto siamo disponibili a supportarla anche nella decisione di affidarlo a qualche persona fidata e responsabile. Temo che sarà la soluzione a cui dovremo arrivare, anche se sarà Anna a dover decidere senza condizionamenti.
Devo dire che l’esperienza che sto facendo grazie alla rubrica "Parliamone insieme" che da qualche tempo curo sulla rivista "Amici di Paco" è molto importante e formativa, per me, perché mi permette di conoscere e confrontarmi con realtà molto diverse l’una dall’altra e di approfondire la conoscenza del meraviglioso, e a volte anche difficile, rapporto tra uomini e animali.

Un caro saluto a lei e un pensiero al suo Lucky che di certo le sarà ancora vicino, con amore immutato

Diana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.