News

Il tuo cane (o il tuo gatto) può diventare un dog (o un cat) model… e aiutare i cani e i gatti meno fortunati di lui!

UN RITRATTO D’AUTORE O UN ALBUM FOTOGRAFICO PER IL TUO CANE (O IL TUO GATTO)?
CI VUOLE UNA FOTOGRAFA… DA CANI!

Hai mai sognato di vedere il muso del tuo migliore amico sulle pagine di un calendario, sulla copertina di un libro o di una rivista, o anche solo di avere un suo album fotografico da vera star? Ci vuole una fotografa che ami gli animali e sappia fare del tuo cane un vero e proprio dog model! Così il tuo cane potrà diventare una celebrità e anche un benefattore…

Tutti amiamo fotografare i nostri quattrozampe. Ma se vogliamo una foto di quelle che parlano al cuore, di altissima qualità, con quel po’ di “magia”, per farne un poster o un album fotografico da conservare per tutta la vita, non basta un’istantanea fatta col telefonino: ci vuole un fotografo con i fiocchi, la sensibilità e l’attrezzatura giuste.

In tutti i ritratti realizzati da Diana Lanciotti, scrittrice, giornalista, esperta di comunicazione e fotografa, oltre che fondatrice del Fondo Amici di Paco, si percepisce la sua profonda sintonia con gli animali e la grande capacità di metterli a proprio agio anche davanti a un attrezzo non a tutti gradito come la macchina fotografica, cogliendo la vera personalità e l’anima del soggetto.
Diana è l’autrice delle “magiche” foto che compaiono sulle copertine dei libri di Paco Editore, sul famoso Calendario di Paco e sulla rivista “Amici di Paco”, oltre che nei libri fotografici I miei musi ispiratoriOcchi sbarrati e Paco, il simpatico ragazzo. Per fotografare possiede un’attrezzatura Nikon professionale ed è Nikon Photographer Advanced.

Anche una foto del tuo cane scattata da Diana Lanciotti potrà essere selezionata per i suoi libri fotografici, le copertine dei libri di Paco Editore, la rivista o il Calendario di Paco.
Rivolgiti a lei per fare del tuo cane (o gatto) un modello da… calendario e anche un benefattore.

Diana devolve il ricavato dei suoi servizi fotografici al Fondo Amici di Paco, l’associazione nazionale per la tutela degli animali da lei stessa fondata per aiutare tanti animali bisognosi, in nome del mitico e indimenticabile Paco.

COSI’ IL TUO “DOG MODEL” POTRA’ DARE UNA ZAMPA A TANTI SUOI SIMILI MENO FORTUNATI DI LUI!

 

 

 

 


“Fotografare i cani e i gatti mi permette di unire le mie grandi passioni per la fotografia e gli animali.  Amo tantissimo fotografarli, e soprattutto fare dei primi piani per catturare la loro anima attraverso i loro occhi.”

“Sì, è davvero così: quando fotografo un cane o un gatto e inquadro il suo sguardo, scatta qualcosa in me, ancora prima che io scatti la fotografia. Si crea un momento magico, in cui mi sembra di comunicare con lui, di leggergli nel profondo, e che lui a sua volta legga nel mio cuore l’amore profondo che provo per gli animali. È una magia che scatta quasi sempre e quasi subito e… le rare volte in cui non scatta, be’, non riesco a scattare la foto.”

“Ho in archivio migliaia di foto di cani e di gatti fatte negli anni, e ogni volta che le riguardo mi ricordo l’esatto momento, e mi pare di riviverlo e di provare ancora la sensazione che quello scambio di sguardi mi ha fatto provare, anche se è passato tanto tempo.”

Diana Lanciotti

Per vedere alcuni dei dog e cat model fotografati da Diana:
https://www.instagram.com/diana.lanciotti/

Per informazioni e prenotare un servizio fotografico con Diana Lanciotti:
tel. 030 9900732
paco@amicidipaco.it, www.amicidipaco.it

 

Diana Lanciotti pubblicitaria, giornalista e fondatrice del Fondo Amici di Paco, è nota per i suoi libri sugli animali. Per chi ama i gatti: C’è sempre un gatto-Dodici (g)atti unici con finale a sorpresa La gatta che venne dal bosco, storia piena di ironia, emozione e magia. Gli amanti dei cani la conoscono per la quadrilogia di Paco: Paco, il Re della strada, Paco. Diario di un cane felice, In viaggio con Paco e Paco, il simpatico ragazzo, bestseller che hanno per protagonista Paco, il trovatello testimonial del Fondo Amici di Paco. Grazie ai libri fotografici I miei musi ispiratori, Occhi sbarrati e Mostri canini si è fatta apprezzare anche come fotografa. In Mamma storna ha narrato la storia vera di un piccolo storno caduto dal nido. Boris, professione angelo custode è stato definito “la più toccante testimonianza d’amore per i cani”. Unendo i temi a lei cari, amore, mare, animali, ha scritto Black Swan-Cuori nella tempesta, White Shark-Il senso del mare, Red Devil-Rotte di collisione e Silver Moon-Lo stregone del mare, romanzi d’amore e di mare con i quali ha inaugurato il filone del “romanticismo d’azione”. Con La vendetta dei broccoli, “giallo vegetariano” di grande successo, ha aperto un importante dibattito sulle scelte alimentari. L’esperta dei caniI cani non hanno colpe Ogni gatto è un’isola sono dedicati al tema della comprensione dei nostri animali, al quale si dedica dal 2008 nella rubrica “Parliamone insieme” sulla rivista Amici di Paco. In Cara Diana ti scrivo ha raccolto 22 anni di corrispondenza con gli “amici di Paco” ma non solo. Antivirus. Emergere dall’emergenza è una raccolta di scritti per uscire dalle gabbie del Pensiero Unico. Guariremo solo se… contiene spunti di riflessione per emergere sani (di corpo e di mente) dalla prima pandemia mediatica che ha colpito il mondo. Titolare dell’agenzia Errico & Lanciotti, che firma gratuitamente tutta la comunicazione del Fondo Amici di Paco, è direttore responsabile della rivista Amici di Paco e direttore editoriale di Paco Editore. Vive in Sardegna e sul lago di Garda con il marito, tre cani e quattro gatti. Il suo sito è www.dianalanciotti.it

Il Fondo Amici di Paco, fondato nel 1997 da Diana Lanciotti con il marito Gianni Errico in seguito all’adozione di Paco al canile, è una delle associazioni no-profit più attive a livello nazionale, sia sotto l’aspetto degli aiuti concreti ai rifugi che quello della sensibilizzazione. Sin dalla nascita, ha portato all’attenzione di istituzioni, media e cittadini le problematiche dei cani e dei gatti abbandonati rendendo noto il fenomeno del randagismo, un tempo ignorato.
Grazie a numerose campagne di sensibilizzazione (come quella di Natale: “Non siamo giocattoli, non regalarci a Natale”, o quella estiva: “Non abbandonare il tuo cane. Lui non ti abbandonerebbe mai”, o quella di Pasqua “Buona Pasqua anche a loro”, tutte realizzate gratuitamente dall’agenzia Errico & Lanciotti), ha saputo aprire la strada a una nuova coscienza nei riguardi degli animali e favorito la nascita di molte altre associazioni impegnate a difenderli, tanto che occuparsi dei diritti e del benessere degli animali è diventato un impegno diffuso e riconosciuto da tanti. In nome e nel ricordo di Paco, scomparso nel 2006, il Fondo Amici di Paco prosegue le sue attività sia nella direzione della sensibilizzazione che degli aiuti concreti ai rifugi che accolgono i cani e i gatti abbandonati. Non avendo spese di gestione (di cui si fanno carico i due fondatori), l’associazione può devolvere l’intero ricavato delle somme raccolte grazie alla generosità dei suoi sostenitori che da tutta Italia appoggiano le iniziative a favore degli animali più bisognosi.

Per informazioni, acquisti e donazioni:
Fondo Amici di Paco tel. 030 9900732, paco@amicidipaco.it, www.amicidipaco.it
Per devolvere il 5×1000 al Fondo Amici di Paco per aiutare tanti animali in difficoltà il codice fiscale da indicare è: 01941540989

Per info, contatti per interviste, richiesta libri o immagini:

Simona Rocchi
ufficio stampa

————————————————————-

FONDO AMICI DI PACO
Associazione nazionale per la tutela degli animali
Organizzazione di Volontariato – ODV
Tel. +39 030 9900732 Fax +39 030 5109170
simona@amicidipaco.it
www.amicidipaco.it

Devolvi il 5×1000 al Fondo Amici di Paco per aiutare tanti animali in difficoltà.
Il codice fiscale da indicare è: 01941540989.
Per informazioni: www.amicidipaco.it
Aiutaci ad aiutarli.
Grazie per la tua solidarietà.

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.