Il 5×1000 al Fondo Amici di Paco

Cari amici,

anche quest’anno è arrivato il momento di decidere come aiutare chi si adopera per gli altri, esseri umani o animali, per migliorare un pezzetto di questo mondo che ha tanto bisogno di tutti noi.

Mi riferisco al 5xmille che dà la possibilità, senza rimetterci nemmeno un euro, di destinare un grande aiuto alle associazioni di volontariato.

(Clicca su “continua” per leggere il seguito)

Da anni tanti di voi hanno scelto di destinarlo al Fondo Amici di Paco, l’associazione che io e mio marito Gianni fondammo nel 1997 ispirati dal nostro straordinario Paco.

Voglio ringraziarvi di cuore per il prezioso sostegno che, in questo modo, avete finora dato e spero darete ancora alle nostre iniziative a favore degli animali senza famiglia.

Con la vostra solidarietà ci dimostrate di apprezzare quanto stiamo facendo dal 1997 (da ben 18 anni!) per aiutare gli animali meno fortunati del nostro Paco che, dopo le disavventure della vita randagia, ha potuto aiutare i suoi simili più bisognosi.

Purtroppo troppo spesso l’uomo si rivela il peggior nemico del suo migliore amico, il cane, così come di tutti gli altri animali.

Ma il nostro sogno è che in futuro più nessun cane debba conoscere la crudeltà dell’abbandono, l’orrore della strada e la prigionia del canile, e che nessun animale sia vittima di crudeltà.

L’insegnamento che Paco ci ha dato è che abbandonare un cane e far del male agli animali è un gesto barbaro e ingiusto, ma sono certa che un giorno questa barbarie sarà solo un ricordo del passato.
Perché, con l’aiuto di tutte le persone sensibili come voi, si sta diffondendo la cultura del rispetto e dell’amore per tutte le specie della Terra.

È proprio grazie alla sensibilità, al sostegno e alla generosità di tante persone come voi se ogni anno, da molti anni, riusciamo a realizzare tanti grandi e piccoli progetti: regalare ai canili e gattili migliaia di pasti, oltre a medicinali e prodotti antiparassitari, far adottare tanti cani e gatti abbandonati, promuovere tantissime iniziative di sensibilizzazione, come le campagne contro l’abbandono, sollecitare presso le istituzioni azioni per la tutela degli animali, come la legge contro i maltrattamenti che ha visto finalmente la luce anche grazie alla nostra raccolta firme.

C’è tantissimo da fare, ancora, e mi auguro che vorrete restare al nostro fianco per tanto tempo, per continuare a realizzare, insieme e in ricordo del nostro indimenticabile Paco, tante importanti iniziative e far sì che un giorno uomini e animali possano convivere su questa terra in perfetta armonia.

Un grazie di cuore da me e da tutti gli amici con la coda, che grazie a voi possono contare su un futuro più sereno

Diana Lanciotti
Fondatrice e presidente onorario Fondo Amici di Paco

P.S. Tutte le informazioni sul sito http://www.amicidipaco.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *